Particolare della Pala della Zecca (1372-1373) Jacopo di Cione, Niccolò di Tommaso e Simone di Lapo

pala della zecca, particolare da supporto luminoso. foto Giulia Fonnesu

Commissionata dagli Ufficiali della Zecca Fiorentina, era destinata alla residenza dei Signori della Moneta.

Lascia una risposta