tortelli mugellani

Tortelli venite a me: cronaca di un pranzo nel Mugello

L’unico amore sincero è quello per il cibo. George Bernard Shaw dixit ed io sottoscrivo. E chi meglio di una mugellana doc come me può raccontarti l’amore viscerale per un tortello di patate da Guinness?

Il destino ha voluto che incontrassi Lorenzo e Leonardo, i due fratelli che a Scarperia gestiscono La Torre Osteria et Bottega. L’osteria serve cucina del territorio, con i tortelli di patate rigorosamente mugellani al ragù classico a farla, naturalmente, da padrone. Non potrebbe essere altrimenti, dato che questo piatto è l’orgoglio del nostro territorio.

Scopri la ricetta dei tortelli mugellani

Hanno aggiunto “Et Bottega” perché una parte del locale è dedicata al meraviglioso banco dove acquistare piccole prelibatezze, che vengono del territorio ma non solo: puoi trovarci il miele, la pasta Martelli, i cantuccini Mattei, ma anche la cioccolata modicana e le acciughe del Mar Cantabrico. Oppure puoi semplicemente per fermarti per una pausa pranzo veloce con schiacciata, salumi e formaggio. tortello mugellanoOgni venerdì all’Osteria si mangia il pesce, mentre dal giovedì alla domenica si sfornano anche deliziose pizze dal forno a legna. Soltanto cinque i gusti, che ruotano a seconda della stagionalità. I dolci sono tutti home made: è dura scegliere, ma io ti suggerisco il cheese cake. A proposito di consigli, io ci verrei per farmi una bella gita fuori porta nel weekend: che domenica è se non ci rilassa con una sana mangiata?

Il 7 dicembre l’appuntamento che non mi perderò per nulla al mondo è quello con “La grande abbuffata” la quarta edizione del campionato nazionale di mangiatori di tortelli a squadre. Per omaggiare il piatto principe della gastronomia del nostro territorio e per rievocare le sfide delle feste paesane La Torre si è inventata l’evento goliardico.

I tortelli sono prodotti per l’occasione sul palco da un maestro tortellaio. Il record per ora lo detiene un abile mangiatore che lo scorso anno è riuscito a spazzolarsi 83 tortelli. Se vuoi batterlo, inizia a leggere il regolamento per iscriversi.

La Torre osteria e bottega

Se invece preferisci le degustazioni guidate ci sono gli incontri diVino: per ogni appuntamento una degustazione di tre vini con piccoli assaggi o un piatto tipico in abbinamento. Le prossime date sono il 5 e il 12 dicembre. Io di sicuro andrò ad assaggiarmi un inaspettato Pinot nero del Mugello.

E mentre mi alleno per arrivare alla sfida del 7 dicembre continuo a sognarmi il mio piatto di tortelli, finito ieri troppo in fretta; e penso alla bilancia perennemente guasta nel mio bagno.

Scopri la ricetta dei tortelli mugellani

La Torre – Osteria et Bottega
sp551 Loc. La Torre 15 – Scarperia (Firenze)
info e prenotazioni: 055.8402240
www.latorreosteriaetbottega.it
www.facebook.com/latorreosteriaetbottega

Orari
Aperto tutti i giorni a pranzo; la sera dal giovedì alla domenica