I bambini fiorentini hanno già prenotato le vacanze

Bambini solitari che sbuffano e sbadigliano in estate? Mamme, papà e parenti tutti che lavorate sodo non sentitevi in colpa, fate qualcosa per loro. Vi racconto la storia di Duccio…

Scarica l’invito del Centro Estivo Sunflower

Un pinocchietto in vacanza

Duccio è un bel bimbo paffuto come un putto del Verrocchio. E’ molto affettuoso, ma combina tante marachelle. Sembra uscito dalla penna di Collodi. La sua mamma e il suo papà sono due miei carissimi amici. Lei lavora in banca, lui è un distinto fiaccheraio fiorentino.

Si danno molto da fare e andranno in vacanza, se tutto va bene, ad agosto. Quando ho saputo che stavano ingaggiando una baby sitter a tempo pieno per l’estate, mi è venuta un po’ di malinconia per il loro figliolo. “ Non possiamo lasciarlo da solo”, mi dicono.

Un’insegnante con la bacchetta magica

La bella stagione, la fine della scuola, quante luccicanti promesse si accendono nella fantasia dei più piccini! Non sarebbe giusto deludere Duccio, bisogna trovare una soluzione. Ed è qui che ho scelto di fare entrare in azione Anna, dell’associazione Sunflower.

Insegnate di lingua e cultura italiana per stranieri, con un passato in progetti per l’infanzia. Lei è proprio la persona giusta in questi casi. Un po’ grillo parlante, un po’ fata turchina, sa che le bugie hanno il naso lungo. Quando tutti dicono che non c’è soluzione, state pur certi che lei saprà zittirvi.

Non fidarti di Lucignolo ascolta Anna

Ha raccontato ai miei amici del Centro Estivo Sunflower, situato nel cuore di Firenze, e loro sono rimasti conquistati. Un’occasione unica di imparare giocando. E il gioco è una cosa molto seria, non è uno scherzo da adulti.

L’associazione ha organizzato un paese dei balocchi per bambini dai 6 ai 12 anni. Ma niente paura, non spunteranno orecchie d’asino a nessuno. Corsi di una settimana, o più, sapranno intrattenere Duccio e gli altri con attività ludiche in lingua inglese e laboratori didattici.

Le attività si avvalgono della collaborazione di tre libraie d’eccezione: l’editor Teresa, la storica dell’arte Bianca e la cantante lirica Elena. Sono le titolari della libreria per (eterni) ragazzi Cuccumeo, vincitrici del premio Roberto Denti. Altro che noiosi abecedari per il mio pinocchietto!

To play: giocare, recitare

Poi c’è Silvia, un’attrice che non si è piegata alle regole dello show business di Mangiafuoco. Sarà a capo di una compagnia di enfants prodiges. Tra bricolage, poesia e musica saranno loro a dare forma ad uno spettacolo. Le mamme e i papà dovranno mettersi in tiro al venerdì: i bimbi vanno in scena.

E per finire, sono previste visite e attività nei musei di Firenze, dagli Uffizi allo Stibbert. Mi piacerebbe guardare un’opera d’arte con gli occhi di Duccio. Come diceva il pittore Keith Haring: “I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato”.

Un nonnetto 2.0 e una mamma interior designer

Oggi per stare dietro ai propri nipotini non basta più il fisico. Per dialogare con i nativi digitali è necessario anche saper usare il pc. Perciò Lapo, il nonno di Duccio, si è fatto coraggio e si è iscritto al corso Nonni Informatici, organizzato da Sunflower. Ma tutta la famiglia si è fatta trascinare da Anna.

Il babbo di Duccio ha deciso di frequentare un corso di photoshop e uno di inglese. La mamma, che ha sempre avuto velleità di interior designer, parteciperà ad Architetto fai da Te. Con un software freeware vuole modellare una lampada per casa sua. Il corso sarà tenuto da un illustre archistar dell’informatica: l’architetto Gianluigi.

Insomma l’estate sta per iniziare e tante occasioni di imparare divertendosi vi aspettano. Duccio vi dà la sua parola.

Scarica l’invito del Centro Estivo Sunflower

Associazione Sunflower

Via dei Calzaiuoli, 7 – 50122 Firenze, Italy
Telefono: 055 2741095
email: info@sunflowerfirenze.it

Sito Web
Pagina Facebook