san giovanni firenze

Fuochi di San Giovanni: pic-nic notturno alla spiaggia sull’Arno

Godersi lo spettacolo pirotecnico di San Giovanni lungo le rive dell’Arno, con i piedi immersi nella sabbia e un cestino da pic-nic. Appuntamento alla spiaggia di Lungarno Serristori per un 24 giugno indimenticabile. 

Il 24 giugno ogni fiorentino che si rispetti ha un appuntamento immancabile: i fuochi di San Giovanni. Dopo la finale del Calcio Storico in piazza Santa Croce, tutti in direzione Lungarni per assistere al tradizionale spettacolo pirotecnico. Per poi commentare, subito dopo, “l’eran meglio quegli altr’anni”. 

Se la folla soffocante e i ponti presi d’assalto non fanno per voi, grazie a Piazzart potrete godervi i fochi in modo diverso e da una prospettiva assolutamente privilegiata. 

san giovanni firenze

Anche quest’anno infatti l’associazione culturale ripropone la fortunata formula del pic-nic notturno lungo le rive dell’Arno, su un palcoscenico ideale a base di sabbia e fantasia.

Location dell’evento la spiaggia di Lungarno Serristori nella zona di San Niccolò, da dove potrete osservare i fuochi all’ombra della Torre. Dopo il successo delle scorse edizioni, torna così uno degli appuntamenti più attesi dell’estate fiorentina, per festeggiare il Patrono cittadino in modo conviviale e assolutamente ecologico. 

La modalità è semplice quanto originale: previa prenotazione obbligatoria entro le 16.00 del 24 giugno, al vostro arrivo vi sarà consegnato un equipaggiamento completo per il pic-nic, compreso il telo per distendersi comodamente sulla sabbia. 

san giovanni firenze

Il kit, realizzato da iNZUPPA, l’associazione culturale che unisce food, design, arte e architettura, prende il nome di Biocolo, un curioso calembour tra la parola “binocolo”, lo strumento ottico per vedere lontano e dunque godersi al meglio i fuochi, e “bio”, elemento chiave del menù.

Un’attrezzatura fornitissima quindi, comprendente non solo un catering a km 0, teso a promuovere la filiera corta e le produzioni di qualità, ma anche una serie di oggetti ecocompatibili, che dopo il pic-nic potranno essere riutilizzati in vari modi.

Il pic nic

La tovaglietta diventerà così una stuoia naturale, mentre il contenitore stesso potrà essere trasformato in un portafrutta.  

All’interno del kit troverete un menù completo,  a base di zuppa di carote con croccante di zucchine biologico, seguita da polpette di zucchine Km 0, del pan di ramerino biologico, frutta con fondente biologico, equo e solidale, il tutto accompagnato da una birra oppure una bottiglietta d’acqua. 

Per chi resta a Firenze, Easy Living offre la possibilità di trascorrere un San Giovanni indimenticabile e assolutamente magico, dove il pic-nic diviene un modo per riappropriarsi degli spazi urbani e della vita all’aria aperta. Con una vista magnifica sulla città, immersa in un caleidoscopio di colori.