In the mood for queer all’EasyLiving

Parte oggi, 7 settembre, il festival “ In the mood for Queer ”, una lente di ingrandimento sul mondo gay, lesbico e transgender all’ EasyLiving (spiaggetta sull’Arno) a Firenze.

La kermesse verrà inaugurata con la proiezione di “ 365 without 377 ″ di Adele Tulli, documentario vincitore del premio del pubblico come miglior documentario del 26° Torino GLBT Film Festival.

Il documentario verrà proiettato alle ore 21.30.
L’evento è organizzato da Ireos e Firenze Creativa, in collaborazione con Arcilesbica e Piazzart e con il sostegno della Regione, Provincia, Comune e Quartiere 1.

Ecco il programma completo:

  • Giovedì 8 settembre, ore 22 “ El Nino Pez ” di Lucía Puenzo (Argentina/Francia/Spagna 2009) 96′ v.o. con sott. Ita.
  • Venerdì 9 settembre, ore 22  Elena Tebano presenta ” Diversamente etero ” di Marica Lizzadro (Italia 2010) 55′ v.o. con sott. Ita.
  • Sabato 10 settembre, ore 22 ” Strella di Koutras ” di H. Panos (Grecia 2009) 113′ v.o. con sott. Ita.
  • Domenica 11 settembre, ore 22  ” Bear City ” di Douglas Langway (Usa 2009), 100′.

Durante la rassegna verranno presentati il libri  ‘Siamo solo amici’ del giornalista e scrittore Luca Bianchini e ‘Felice e maledetti’ di Bruno Casini sugli anni ’80 a Firenze tra moda e clubbing.

La scheda dei documentari è consultabile qui:

http://www.ireos.org/?p=3496