Quasi quasi mi associo. Tutti i club più curiosi di Firenze

C’è chi risolve misteri per passione e chi fa a gara a fumare il più lentamente possibile per hobby. Ogni follia ha il suo club a Firenze. Sono andata a scovare le associazioni più originali della città.

Ad esempio, lo sapevi che a Firenze ha sede la diramazione italiana della Sherlock Holmes Society?

Elementare, Watson

Ce ne sono moltissime, sparse nei cinque continenti, e racchiudono centinaia di appassionati del genere. O meglio, del personaggio: ciò che unisce gli iscritti al club, infatti, è l’indefessa ricerca delle prove della reale esistenza del fu Sherlock, al di fuori della fantasia di Arthur Conan Doyle.

Le Holmes Societies del mondo, comunicano tra loro sul web, rendendo globale la ricerca delle tracce di Holmes.

Associazioni più curiose di Firenze. Hobby fiorentini

Danza araba e sassi artistici

Gli eclettici della danza, invece, possono trovare pane per i loro denti al Teatro dell’Arcano, associazione culturale che organizza corsi di danza espressiva araba fin dai primi anni ’90.

Lo zen e l’arte di potare i bonsai, sono al centro dell’Associazione toscana amatori bonsai e suiseki (che sarebbero dei sassi levigati e “dipinti” dall’acqua). Agli albori, nel 1985, contava una quindicina di soci, considerati alla stregua di snob-giardinieri.

Da allora le cose sono cambiate: oggi gli iscritti sono quattro volte tanto e danno lezioni di rinvaso e potatura con cadenza regolare a Villa Arrivabene (piazza Alberti).

Associazioni culturali Firenze, bonsai

Minerali e soldatini

Di sasso in sasso, a Ponte a Ema ha sede da oltre trent’anni il Gruppo amici mineralogisti fiorentini. Anche i soci sono una trentina e continuano a riunirsi ogni giovedì sera, fieri della propria condizione di autodidatti in mineralogia.

Se pensavi che i soldatini fossero un gioco passato di moda, dovrai ricrederti. All’Isolotto resiste dagli anni ’70 l’Associazione fiorentina battaglie in scala, dotata di biblioteca del buon soldato, collezione di modellini e soprattutto tavoli su cui riprodurre battaglie che durano giorni, settimane o mesi (a seconda della perizia degli strateghi).

Politica, sigari e pipa

Se invece ti eri convinto che la politica non avesse un’anima, potresti cambiare idea partecipando al Circolo di Psicopolitologia “Anima e Polis”, da anni alla ricerca di “idee e soluzioni mirate alla cura della psiche politica individuale” (auguri).

Poteva mancare a Firenze il Club del Toscano? Ovviamente no: si chiama Le Cigarò e organizza corsi di abbinamento tra sigaro e liquori. Ma esiste anche un club di appassionati della pipa, i cui soci partecipano a gare internazionali di lento fumo. Dopo Slow Food, arriva Slow Smoke.

Per chi ne volesse sapere di più

Sherlock Holmes Society

Teatro dell’Arcano

Associazione toscana amatori bonsai e suiseki

Gruppo Amici Mineralogisti Fiorentini

Associazione fiorentina battaglie in scala

Le Cigarò

Club di appassionati della pipa

Photo credits: Elvert Barnes, bcostinSuttonhoomaddox_x