Botanica: mostra mercato di piante rare l’8 e il 9 ottobre a Lastra a Signa

La cinquecentesca Villa Caruso Bellosguardo ospita la prima edizione di “Botanica”.

L’evento

La manifestazione coniuga temi artistici e scientifici ed ha come fine ultimo quello di diffondere i temi della conoscenza e della salvaguardia delle varietà antiche e dimenticate del patrimonio vegetale. Ad ospitare questa prima edizione la stupenda Villa Caruso Bellosguardo, il cui parco storico monumentale farà da cornice alle esposizioni di fiori, arbusti e piante da frutto rari.

Il programma

Per Sabato 8 ottobre dopo l’inaugurazione sono previste quattro conferenze: “Specie di orchidee rare” a cura di Giancarlo Pozzi; “La pittura di Bartolomeo Bimbi” a cura della dottoressa M.M. Simari; presentazione del libro “Agrumi, frutta e uve nella firenze di Bartolomeo Bimbi”; “Le specie del parco di Villa Caruso Bellosguardo” a cura del dottor G. Della Rocca.

Domenica 9 ottobre le conferenze saranno tre: “Le uve medicee” a cura di Ugo Fiorini; “Le varietà botaniche nella pittura del Bimbi” della dottoressa E.M. Pentericci; “Caratteristiche delle varietà micologiche” a cura della prof.ssa M. Pizzirani. Alle 18:30 si terrà un concerto per la chiusura dell’evento.