Una giornata nella giungla de La Specola a Firenze

Il più antico museo scientifico d’Europa val bene una visita. Ti porto al Museo La Specola.

L’ultima volta che sono stata al Museo La Specola a Firenze è stato il 23 marzo scorso, in occasione della serata dedicata alla raccolta fondi per la Città della Scienza di Napoli distrutta mesi fa da un incendio.

Nonostante la fiumana di gente – d’altronde l’ingresso era gratuito – non ho potuto fare a meno di apprezzare le collezioni della struttura di via Romana. Comprese le sezioni aperte al pubblico in occasioni speciali: dal Salone degli scheletri, fino all’affascinante Tribuna di Galileo.

museo la specola firenze

Solo per la sezione zoologica – con quasi tutte le specie animali – e quella anatomica (dove ne ha risentito il mio debole stomaco), il Museo La Specola vale più di una visita. 

Un intrigante viaggio tra arte e scienza, condito dalle curiosità sul passato astronomico della città, che mi riporta alla memoria le vecchie gite scolastiche, spesso tediose. E pensare che oggi pagherei per avere il tempo di scoprire i gioielli di Firenze. 

Museo di Storia Naturale  
Sezione di Zoologia “La Specola”
Via Romana 17, Firenze 

Credits: Darren and Brad (cover); www.lifebeyondtourism.org (foto interna)