Video Intervista a Claudio Santamaria

Lo scorso 25 febbraio abbiamo incontrato al Teatro Puccini l’attore Claudio Santamaria che proprio quella sera avrebbe per la prima portato su un palco fiorentino il monologo di Bernard-Marie Koltés “La notte poco prima della foresta” per la regia di Juan Diego Puerta Lopez. Un’opera complessa, un flusso continuo di coscienza che viene quasi vomitato dall’attore che si muove errabondo in una scenografia che si presenta come un deserto urbano, freddo e metallico.

Un monologo che, come emerge dalla nostra intervista,  ha toccato profondamente Santamaria e che dimostra di essere attualissimo nonostante sia stato rappresentato per la prima volta nel 1977.