Radiohead, spunta un (nuovo) brano misterioso da The Bends

Mistero fitto per la band di Oxford: da poche ore è saltato fuori on-line un pezzo inedito; risalente alle registrazioni del glorioso The Bends (1995).

Un vero e proprio leak, (s)fuggito al controllo o rinvenuto chissà in quale archivio polveroso, fra nastri e cd. La canzone che esce dall’anonimato non ha ancora un nome, ma circolano insistenti (ed incontrollati) i rumors secondo cui si chiamerebbe How Do You Sit Still.

Una cosa, però, è certa: il pezzo in questione richiama alla mente e all’orecchio le sublimi atmosfere e le striscianti malinconie di Fake Plastic Trees e High and Dry. All’indomani della pubblicazione di due inediti da The King Of Limbs, Thom Yorke&co. sembrano continuare a giocare – come il pifferaio magico dei fratelli Grimm – col pubblico di mezzo mondo, ammaliandolo con un’altra perla da gustare.

B-side? Furtivo omaggio postumo? Regalo di Natale tenuto in soffitta? Appropriazione indebita? Beh, stavolta poco ci importa: la sorpresa c’è. Ed è di quelle da ascoltare sedendosi. Eccome.