Peppe Voltarelli in concerto alla Sala Vanni il 9 dicembre

Il cantautore ripercorre i suoi viaggi in lungo e in largo per il mondo nella preziosa location della Sala Vanni, il 9 dicembre alle ore 21:15

La ricetta è semplice: bastano una chitarra, una fisarmonica e, immancabilmente, una voce.

Gli ingredienti sono i ricordi e le esperienze di un anno di concerti e di continui spostamenti, da Berlino al Messico per finire negli Stati Uniti, attraversando gli angoli più nascosti del Sud Italia.

Il Viaggio, i padri e l’appartenenza. È uno spettacolo ironico e leggero che tratta di avventure surreali, con un’attenzione – per di più – ai temi sociali, all’impegno civile e perfino all’ecologia (il concerto e, tutto quel che lo riguarda, è a impatto zero).

La scaletta omaggia elegantemente autori e poeti che hanno segnato il tragitto, fisico e artistico, di Peppe, con uno spazio per i suoi maggiori successi, (come L’Ultima Notte a Malà Strana, premiato col disco targa Tenco l’anno scorso) e per quelli della vecchia formazione de ”Il Parto delle Nuvole Pesanti’‘.

Musica e racconti d’autore, un gioco tra italiano e dialetto: un’esperienza intrigante.

Peppe Voltarelli
Peppe Voltarelli