Nuove uscite e rassegne cinematografiche nelle sale fiorentine dal 2 aprile

Anche questa settimana vi segnaliamo le migliori uscite cinematografiche disponibili nelle sale fiorentine.

Romanzo di una strage

E’ sicuramente il film più atteso e discusso della settimana quello di Marco Tullio Giordana. La strage è quella di Piazza Fontana quando la mattina del 12 dicembre 1969 un’esplosione alla Banca Nazionale dell’Agricoltura uccide 17 persone e ne ferisce 88.

Il film segue le indagini del commissario Luigi Calabresi e dell’anarchico Pinelli entrambi morti in circostanze sospette. Proprio come ci suggerisce il titolo del film non ci troviamo di fronte ad una mera rappresentazione dei fatti ma la parte romanzata non ha paura di andare al di là dei puri atti giudiziari. Quello che ne esce fuori dal film di Giordana, oltre all’aspetto umano e drammatico di una delle pagine più dolorose della democrazia italiana, è che chiunque ci sia stato dietro è rimasto tragicamente impunito.

Cinema e orari

Il mio miglior incubo!

Il titolo trae in inganno, può sembrare una canzone di Laura Pausini e invece è il nuovo film della regista lussemburghese Anne Fontaine.
Parigi, Agathe è una gallerista, ricca, snob e acida. Patrick è rozzo, alcolizzato, col chiodo fisso dei seni giganti e vive alla giornata con piccoli e saltuari lavoretti edili. Dopo una breve frequentazione scopriranno di avere in comune ben più che due figli adolescenti inseparabili. Lotta di classe alla francese e in orizzontale.

Cinema e orari

Marigold Hotel

Chi preferisce la commedia inglese a quella francese questa settimana è accontentato.
Un gruppo di arzilli pensionati inglesi decidono di fare un viaggio in India ma l’hotel che li aspetta non è esattamente elegante come pubblicizzato dalle agenzie di viaggio. Superata la delusione per il mancato lusso i protagonisti si lasceranno prendere dall’atmosfera e trovaranno nuove spinte vitali. Non è mai troppo tardi per ricominciare? Cast di ottimi attori rigorosamente British.

Cinema e orari

Per gli amanti del cinema ecco alcune rassegne cinematografiche nel circondario fiorentino:

Odeon

Alla scoperta di nuovi mondi
“Lontano dal paradiso” di Todd Haynes (2002)
Dal 3 aprile ore 20.30
Piazza Strozzi – Firenze

Cinecittà Cineclub – Strange cruel love

ore 20.45: “Aurora” di Friedrich W. Murnau
ore 22.45: “Pianese Nunzio, 14 anni a maggio” di Antonio Capuano
Mercoledì 4 aprile

ore 20.45: “Ostia” di Sergio Citti
ore 22.45: “Leon” di Luc Besson
Giovedì 5 aprile
Via Pisana, 576 – Firenze

Glue 

“Ruggine” di Daniele Gaglianone
Giovedì 5 aprile – ore 21.15 – ingresso libero con tessera
Viale Manfredo Fanti, 20 – Firenze

CinemAnemico – Report-iamo la guerra

“Hayat Var” di Reha Erdemt
Venerdì 6 marzo – ore 21.30 – ingresso libero
Casa del popolo di Settignano – Via San Romano, 1 – Firenze