Il calzolaio prodigioso

Il calzolaio prodigioso: una mostra tra favola e realtà al Museo Ferragamo di Firenze

Il calzolaio prodigioso al Museo Ferragamo di Firenze è una mostra che mette insieme favole e arte tramite una storia tutta artigiana, quella di Salvatore Ferragamo.

Se vi aspettate la solita mostra rimarrete delusi, Il calzolaio prodigioso è quasi un progetto da laboratorio delle arti. Realtà e favola si mescolano e si alternano in modo tale che quasi non distingui più cos’è l’uno e cos’è l’altro.

Museo Ferragamo di Firenze, Il calzolaio prodigioso

Non c’è da stupirsi che questo accada se il protagonista di questo ardito esperimento artistico è un maestro, un creatore di sogni come Salvatore Ferragamo.

Nel percorso della mostra (fino al 31 maggio 2014, al Museo Ferragamo di Firenze), le sue creazioni appaiono come fiammelle di lanterne o in gabbia come fossero rari e bellissimi uccelli esotici, sono la sostanza stessa della mostra, il senso vero del racconto, quello reale e quello favoloso.

Sono l’espressione di un’eccellenza artigiana, quel fare magistrale e geniale che ha fatto distinguere molti italiani nel mondo.

Il calzolaio prodigioso è la storia di Ferragamo e allo stesso tempo tante altre storie di calzolai immaginari e immaginati, protagonisti di libri, cartoni animati e film in un percorso che attraversa la storia della nostra cultura.

il calzolaio prodigioso, mostra al Museo Ferragamo di Firenze

L’arte invece, quella antica e contemporanea offre rimandi, suggestioni e impressioni che a loro volta hanno un sapore favoloso come lo splendido intervento di Mimmo Paladino nella terza sala della mostra.

Se siete in cerca di stimoli, certamente non sarete delusi, nel percorso de Il calzolaio prodigioso ci sono due cortometraggi realizzati appositamente per questo evento, L’arcobaleno e la sposa perduta di Francesco Fei e White Shoe di Mauro Borrelli, e 26 tavole di un fumetto che Frank Espinosa ha realizzato ispirandosi alla vita di Ferragamo.

L’allestimento è certamente particolare e per qualcuno forse un po’azzardato, ma vedere per credere, o meglio, per farsi un’opinione.

Il calzolaio prodigioso, Museo Ferragamo di Firenze

A fine percorso prendetevi un po’ di tempo per sfogliare il catalogo, all’interno, come una specie di bonus track, le splendide fotografie di Lorenzo Cicconi Massi, giovane fotografo marchigiano, talentuoso e capace di ricreare attraverso le sue immagini vibranti un’altra versione della favola.

 

Il calzolaio prodigioso
dal 19 aprile 2013Museo Ferragamo

Firenze, P.zza Santa Trinita

A cura di Stefania Ricci, Sergio Risaliti, Luca Scarlini
Orario: 10.00 – 19.30 Chiuso 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto, 25 dicembre

Biglietto: 6,00

Immagine di copertina: Mimmo Paladino per Salvatore Ferragamo
Credits delle immagini: Salvatore Ferragamo Museum: “The Amazing shoemaker
Fairy Tales about shoes and shoemakers” © 2013 Guglielmo de’ Micheli per Salvatore Ferragamo