I migliori film della settimana nelle sale fiorentine dal 16 gennaio

Anche questa settimana vi segnaliamo i migliori film disponibili nelle sale fiorentine:

Dopo un inizio col piede sul freno finalmente il 2012 incomincia a dare i suoi frutti in ambito cinematografico. Dopo due settimane di uscite deludenti o nulle questa settimana arrivano nelle sale alcuni film che meritano la vostra attenzione.

La Talpa

Spy story inglese con un cast di grandi interpreti diretta dal regista dell’acclamato “Lasciami Entrare”.
Siamo a Londra in piena guerra fredda, è il 1973. Dopo una missione in Ungheria andata male, il capo del servizio inglese britannico Control è costretto a dimettersi. Il suo fido collaboratore George Smiley sarà così incaricato di scovare un agente doppiogiochista infiltrato nel ristretto gruppo dei fedeli di Control. Il film è tratto da un romanzo de John Le Carré, che anch’esso ha visto terminare la sua carriera di agente a causa di un infiltrato del KGB.

Cinema e orari

Shame

E’ il film più atteso tra quelli presentati al festival di Venezia. Il primo film del talentuoso regista britannico Steve McQueen, “Hunger”, in italia non è stato neanche distribuito. Il suo secondo film è stato per molto tempo a rischio censura.
Brandon è un affermato uomo d’affari New Yorkese con una vita apparentemente perfetta salvo soffrire di un piccolo problemino: la dipendenza da sesso. I suo propositi per curare questa malattia vanno a sgretolarsi quando la bella e inquieta sorella decide di insediarsi a casa sua. Coppa Volpi a Michael Fassbender per la magistrale interpretazione.

Cinema e orari

L’industriale

Giuliano Montaldo, regista con alle spalle una carriera di oltre 50 anni, approda in una Torino in piena crisi economica per raccontare l’intreccio tra il fallimento di un’azienda e quello di una storia d’amore. Nicola, industriale quarantenne, con una fabbrica sull’orlo del fallimento e l’insolvibilità dichiarata da parte delle banche cerca di salvare quello che rimane attraverso la fusione con un’azienda tedesca senza farsi alcun scrupolo. Operai preoccupati e moglie che si allontana sempre di più da un marito poco presente. Una riflessione sulle conseguenze della crisi economica al di là degli aspetti puramente economici.

Cinema e orari

Per gli amanti del cinema ecco alcune rassegne cinematografiche nel circondario fiorentino:

Happycinema del Martedì @ Rullante Club

“Shutter Island” di Martin Scorsese (2010)
Martedì 17 gennaio ore 21.30
Rullante Club – Via Cantagalli 1/r – Firenze

Teatro Verdi

“Sentiero” di Jasmila Zbanic (2011)
Martedì 17 gennaio ore 21.00
Via Ghibellina, 99

Cinecittà Cineclub – Rassegna I Fought the Law

ore 20.30: La grande rapina al treno di Edwin S. Porter
ore 20.55: Natural born killers di Oliver Stone
ore 22.45: Cani Arrabbiati di Mario Bava
Mercoledì 18 gennaio
ore 20.30: Gang di Robert Altman (1974)
ore 22.45: Thelma & Louise di Ridley Scott
Giovedì 19 gennaio
Via Pisana, 576

CinemAnemico – Rassegna di cinema poco visibile

“Submarine” di Richard Ayoade (2010)
Venerdì 20 Gennaio – ore 21.30 – ingresso libero
Casa del popolo di Settignano – Via San Romano 1, Firenze

Odeon

“Hunger” di S. McQueen (2008)
v.o. con sottotitoli in italiano
Venerdì 20 ore 22.30
Sabato 21 ore 22.30
Piazza Strozzi – Firenze