Factory studio – Come nasce un’opera d’arte, in diretta

L’appuntamento è sabato 10 dicembre e potrete godervelo comodamente dal vostro divano, on-line.

Una volta ho visto un pittore davanti ad una tela bianca. Mi sono sentita catapultata in una dimensione strana: il mondo esterno si annulla e  scende il silenzio.

Provate ad immaginare di riempire quel silenzio con un DJ set d’eccezione, sonorità afro-caraibiche e sudamericane, spezzate da bassi potenti e ritmi irresistibilmente sexy. Aggiungete un fotografo ed un regista che testimoniano il tutto. Fantasia? No, innovazione.

L’idea nasce dal connubio tra varie realtà artistiche fiorentine, classe ’90 il più giovane e ’83 il più “scafato”,  si anima nella Factory, ha il sound di Ckrono&Slesh, la mano di Simafra Prosperi, e dietro le quinte l’associazione no-profit Free Art.

Lo studio in cui si realizzerà tutto questo si trova in San Frediano, ed è talmente piccolo da riuscire a contenere il pittore, il videomaker, i dj e la tela (le cui dimensioni sono, diciamo, imponenti). Nessuno quindi, potrà assistere alla performance dal vivo, ma saremo tutti presenti grazie al più “libero mezzo di comunicazione”: internet.

Sabato, a partire dalle ore 15,00, mi sederò sul divano, con un bicchiere di vino rosso, l’immancabile coperta dei pomeriggi invernali, e mi godrò lo spettacolo in streaming.

Il link per assistere alla diretta? Sarà consultabile solo nella pagina facebook a partire dalle ore 14,30 del giorno della diretta.

Stay tuned!