Atlantide 20 anni. Giro del mondo in 24 scatti

L’agenzia Atlantide Phototravel compie vent’anni e la Tethys Gallery la festeggia con un’installazione che ripercorre due decenni di reportage di viaggio.

Era il 1991 e Firenze era ancora fuori dal mercato dell’editoria specializzata in viaggio e reportage. Fu allora che Stefano Amantini, Massimo Borchi e Guido Cozzi decisero di iniziare l’avventura di Atlantide che li ha portati a girare il mondo in lungo e in largo.

Il loro percorso è raccontato attraverso 8 scatti per ciascuno, affiancati da una raccolta di doppie pagine e copertine di riviste di viaggio, italiane e straniere, che hanno pubblicato i loro lavori. I tre fotografi fiorentini hanno firmato reportage per testate del calibro di New York Times, National Geographic, Gente Viaggi, Condè Nast Traveller, Stern, Panorama Travel.

 

 

La mostra fa parte del progetto “Contemporaneamente” nato con lo scopo di dare risalto alle realtà fiorentine che offrono e incoraggiano forme di arte, design, artigianato e cultura contemporanea. Le varie iniziative sono state inaugurate in contemporanea il 1° dicembre.

Gallerie partecipanti: Gabinetto G.P. Viessieux – Archivio Contemporaneo Borsanti, Galleria Marletta, Banca Cooperativa di Cambiano, Natalya Baklarova, Galleria Ptah, AsiaOccidentale, Tethys Gallery, Otto – Luogo dell’arte, Botticelli Antichità, Pananti casa d’asta, Istituto per l’arte ed il resauro Palazzo Spinelli, Turchi Antichità, Tornabuoni Arte, Frascione Arte, Galleria Benvenuti, Boralevi, Pietra di luna, Ciani.