Montelupo Film Festival

6 giorni di grande cinema al Montelupo Film Festival

Dal 28 ottobre al 2 novembre al Cinema Mignon d’Essai di Montelupo Fiorentino arriva la 2° edizione del Festival dedicato al cinema indipendente. Cinquanta opere provenienti da ogni parte del mondo, per sei giorni di grande cinema

Scopri il programma del Montelupo Film Festival

Le Olimpiadi del cinema indipendente

Cinquanta opere in concorso per 29 nazioni partecipanti. Questi i numeri dell’edizione 2016 del Montelupo Film Festival, un viaggio intorno al mondo attraverso il cinema indipendente e di qualità.

Il festival inaugura venerdì 28 ottobre alle 21.00 con una serata dedicata all’arte e all’ambiente. In programma “Unlearning”, miglior documentario dell’edizione 2016, e “Fabbricatori di sogni”, un’opera che sfida i luoghi comuni che descrivono il Sud come un territorio povero e arretrato.

Anteprime e grandi protagonisti

La rassegna riprenderà sabato 29 ottobre alle 16.00, con un pomeriggio dedicato ai grandi temi d’attualità. Presenti in sala Iacopo Melio e il giornalista Saverio Tommasi, membri della Giuria del Festival. Alle 16.00 si terrà l’anteprima italiana del documentario “The winners”,  vincitore del premio speciale della giuria, che mostra come il calcio possa trasformarsi in un’occasione di riscatto, recupero fisico e reintegrazione sociale.

Sul grande schermo del cinema Mignon arriva anche Francesco Pannofino, celebre doppiatore italiano e protagonista della serie tv “Boris”, qui nei panni di un genio della lampada dei tempi antichi ridotto ad esaudire desideri in uno squallido ufficetto di periferia nel cortometraggio “Djiin Tonic” di Domenico Guidetti.

montelupo film festival

Conclude la seconda serata “Invisible”, che conquista la Menzione speciale al valore culturale e il premio per il miglior interprete nella sezione lungometraggi. L’acclamato regista greco Dimitri Athanitis mette in scena una storia di vendetta dall’altissimo valore sociale e politico, impreziosita dalla straordinaria interpretazione dell’attore Yannis Stankoglou.

Una rassegna per tutte le età

Domenica 30 ottobre sarà un pomeriggio dedicato a grandi e piccini, con opere di animazione e cortometraggi adatti ad un pubblico che si affaccia per la prima volta al magico mondo del Cinema.

Da non perdere il lungometraggio coreano “Boy Meets Girl” con la giovanissima interprete Park Sarang, insignita del premio come miglior attrice nella sezione lungometraggi.

montelupo film festival 2016

La serata prosegue con un meraviglioso viaggio in Oriente, che si concluderà con il documentario “Mind Landscape”, diretto da Niu Zi, miglior regista nella sezione documentari. Il cineasta documenta il viaggio del fotografo Yan Yankang attraverso il Tibet, mostrandoci con immagini e suoni ciò che il cuore vorrebbe comunicare.

Maratona Horror

In occasione della notte più spaventosa dell’anno, lunedì 31 ottobre il Montelupo Film Festival 2016 propone una maratona di cortometraggi horror: il modo migliore per trascorrere la serata di Halloween.

Spaziando dal thriller alla fantascienza, le opere selezionate ci trascineranno in quel genere cinematografico fatto di poche luci e molte ombre. Ospite d’onore della serata il critico cinematografico Federico Frusciante. 

Federico Frusciante

Cinema, luogo dell’anima

Martedì 1 novembre sarà la volta del film italiano “Il nostro ultimo”, opera prima del regista Ludovico Di Martino, una road movie delicato e sorprendente, insignito del premio speciale della Giuria.

Sesto e ultimo giorno, la sera di mercoledì 2 novembre verrà dedicata al cinema che racconta se stesso, grazie al pluripremiato “Cinema Angel”, film giapponese in anteprima europea. Un’opera a tratti felliniana, che racconta la vera storia di un glorioso cinema giapponese che, dopo 122 anni di attività, rischia la chiusura definitiva. 

Non solo cinema, però: ogni sera la festa prosegue al Tesla Science Bar, con aperitivi e musica dal vivo, dove i possessori del biglietto del Montelupo Film Festival avranno diritto a un euro di sconto sulle consumazioni.

Scopri il programma del Montelupo Film Festival

Montelupo Fiorentino Film Festival
Da venerdì 28 ottobre a mercoledì 2 novembre 2016
www.montelupofilmfest.com

Cinema Mignon d’Essai
via Baccio da Montelupo, 33

Prezzi e abbonamenti
Biglietto (proiezioni pomeridiane o serali): 5€
Abbonamento per tutta la rassegna: 35€