Scatta una foto da museo all’Opera del Duomo

Per festeggiare 717 anni di storia, l’Opera del Duomo di Santa Maria del Fiore lancia un concorso fotografico su Instagram. Ti spiego come partecipare e vedere la tua foto esposta in una mostra temporanea. 

Cosa sarebbe successo se Brunelleschi avesse avuto l’iPhone? È da questa curiosa suggestione che parte Una Foto da Museo, il concorso indetto dall’Opera del Duomo di Santa Maria del Fiore per il suo 717 compleanno. 

Quasi mille anni e non sentirli, visto che in questa occasione speciale l’Opera sbarca su Instagram, la app gratuita che assomiglia ad un vero e proprio social network, che nel giro di pochissimi anni ha dato vita ad un archivio fotografico pressoché sterminato, dove si contano oltre un miliardo di scatti e almeno 100 milioni di utenti attivi. 

L’Opera del Duomo quindi si iscrive e lancia una sfida: immortalare le sue bellezze artistiche con smartphone o tablet, servendosi del social network delle immagini per antonomasia.  Gli scatti più belli verranno selezionati e successivamente esposti in un evento speciale presso il Centro Arte e Cultura dell’Opera del Duomo.

foto da museo

Partecipare è semplicissimo: fino al 31 Ottobre 2013 basterà, dopo essersi registrati, scattare una foto con Instagram ai monumenti che costituiscono il complesso del Grande Museo del Duomo, georeferenziarla e utilizzare l’hashtag #MuseoDuomoFI. 

Nello specifico, i luoghi del Grande Museo sono la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, la Cupola della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero di San Giovanni, il Campanile di Giotto, la Cripta di Santa Reparata, la Galleria d’arte del Museo dell’Opera del Duomo, la Bottega dell’Opera di Santa Maria del Fiore, Palazzo dei Canonici, Lastra della Palla del Verrocchio e la Colonna di San Zanobi. 

Scegli il filtro adatto dunque e rivolgi i tuoi occhi verso la più grande Opera mai realizzata: quanti pixel serviranno per raccontare 717 anni di storia?

Una Foto da Museo
Il tuo occhio sul Grande Museo del Duomo

Fino al 31 ottobre 2013
Leggi il regolamento e partecipa

Credits foto: Francisco Delatorre (cover).