La casa di Babbo Natale apre le porte allo shopping natalizio

Questo weekend una tre giorni alla Leopolda anticipa il Natale con le sue atmosfere calde e conviviali

La casa di Babbo Natale batte ogni record: con più di un mese e mezzo di anticipo sulla data reale, è la prima manifestazione natalizia in città.
Poco importa se le giornate sembrano ancora primaverili e se la mente ed il portafoglio sono ancora lontani dalla lista dei regali.

La shopping mania di Santa Claus non può aspettare!

Da oggi a domenica la Stazione Leopolda si trasformerà in un angolo di Lapponia con tanto di neve finta all’esterno ed angoli dedicati all’artigianato, ai decori, all’oggettistica ed al divertimento per i più piccoli.

All’interno della Casa, che riproduce la magica dimora di Babbo Natale, ci sarà da divertirsi: per i bambini c’è il Punto Letterina, dove gli elfi postini daranno consigli per scrivere la lista dei regali e si occuperanno di farla arrivare a destinazione.
Per i più grandi, invece, una mostra dei presepi più belli fatti a mano dai maestri artigiani con dimostrazioni di costruzione e tanti corsi creativi per da prenotare sul posto.

E non mancherà l’angolo dei giochi: burattini, clown e maghi animeranno il Christmas Park, un vero e proprio paese dei balocchi in 450mq. E dal mondo incantato delle fiabe, ci sarà anche Cappuccetto Rosso con una suggestiva scenografia che coinvolgerà tutti i più piccoli.