Il make-up secondo Karl Lagerfeld. Da Sephora

Karl Lagerfeld, acclamato stilista e guru della moda, presenta una linea make-up e un profumo in collaborazione con Sephora. In attesa del rilancio della collezione che porta il suo nome.

C’è chi si nasconde dietro una maschera, chi dietro a un ruolo. Karl Lagerfeld si nasconde dietro un paio di occhiali scuri e lo fa da decadi ormai. Occhiali che sono diventati il suo trademark insieme al colletto bianco inamidato. Una divisa costruita durante gli anni che lo ha reso indimenticabile. La sua silhouette inconfondibile diventa oggi il segno riconoscibile di una collezione di make-up realizzata in collaborazione con Sephora.

Oltre a disegnare le linee principali di Chanel e Fendi, Lagerfeld si è prestato negli anni a collaborazioni con numerosi brand come Hogan, Diesel e H&M. Grande è l’attesa per il rilancio della linea che porta il suo nome che dovrebbe avvenire a febbraio 2012.

Nel frattempo lo stilista tedesco ha presentato la linea di make-up e il suo primo profumo “Karleidoscope” entrambi in collaborazione con Sephora. La collezione di maquillage in limited edition comprende due smalti, una palette di 5 ombretti e una boule con acqua e porporina dorata che scende sul profilo stilizzato di Lagerfeld.

L’oro, come la silhouette e l’autografo dello stilista, ritorna in ogni pezzo della collezione come filo conduttore.
Ma una linea così natalizia poteva non comprendere anche un profumo? “Karleidoscope” riflette nel flacone la personalità (ultra) sfaccettata di Lagerfeld: stilista, costumista e fotografo si è occupato anche della campagna pubblicitaria, che vede protagonista l’italianissima Bianca Balti.

La fragranza “Karleidoscope” è già disponibile nei negozi Sephora di Firenze. Pronti per i primi acquisti di Natale?