Il Color Blocking conquista l’inverno fiorentino

Quest’ inverno la moda decide di renderci le giornate meno grigie, regalandoci colori contrastanti che si fondono assieme ad un look minimalista: questo è il color blocking.

Dal grigio al nero, forse bordeaux. Al massimo qualcuno osava con il rosso, ed invece quest’anno i più modaioli hanno tirato fuori i colori dall’ armadio.
Dopo la grande ascesa estiva, le collezioni invernali non hanno saputo dire di no ai colori accesi. Niente a che vedere con fantasie strane e ormai scontate, bensì, colori sgargianti abbinati in un tripudio di vanità non solo femminili.

La tendenza non ha risparmiato nessuno, se volete abbracciare la filosofia del Color Block basta uscire e entrare in un qualsiasi negozio di abbigliamento, anche se bisogna ammettere che la collezione di Zara, come al solito e soprattutto in questa particolare stagione, ci regala dei capi veramente originali da non perdere.

Sicuramente non è una gara a chi osa accostare più colori in una sola volta. Provate invece ad accostare colori accesi con i classici grigio, bianco o nero e non esitate nemmeno un secondo mentre camminate per strada! Non è una moda, questa, per persone troppo timide! Da notare anche il color senape, che si fa vedere sempre più spesso negli armadi e nelle vetrine.

Un mix di accessori e tessuti che lascia a bocca aperta i puristi dell’abbigliamento. Una richiesta d’attenzione urlata in mezzo alla strada.Ovviamente -e solo in questa occasione- sono vietati gli arcobaleni!

E per finire, la sfilata che ha colorato l’inverno.